Consolidamento e Potenziamento

Scritto da Stefano Degl'Innocenti. Inserito in Consolidamento e Potenziamento

POTENZIAMENTO della FISICA per l'ESAME DI STATO, classi quinte, a.s. 2016 2017

Il Liceo propone una serie di incontri dedicati alla preparazione specifica dell’Esame di Stato in Fisica, rivolti alle classi quinte. Maggiori informazioni nelle pagine dedicate al progetto.

POTENZIAMENTO E CERTIFICAZIONE DELLE LINGUE STRANIERE

Il Liceo propone corsi di potenziamento di lingua inglese e anche di lingua francese, tedesca e spagnola - laddove ce ne fosse adeguata richiesta – affinché non venga a perdersi la continuità con i percorsi di studio linguistico attivati nella scuola media.

I corsi cominciano di solito a fine ottobre, si svolgono fino alla fine di maggio (con esami a giugno) per un numero totale di 40 ore e si articolano secondo un calendario adattato alle esigenze dell' utenza (una lezione a settimana di 2 ore con la possibilità di scelta tra i tre giorni di apertura della scuola, di solito dalle 14 alle 16 o dalle 14:30 alle 16:30) e preparano alle certificazioni finali esterne presso il British Institute, centro principale della Toscana per gli esami Cambridge Esol, per l’ inglese, presso l’Institut Français de Grenoble per il francese, presso il Deutsche Institut per il tedesco e presso l’Istituto Cervantes per lo spagnolo.

Il progetto è attivo nel nostro liceo ormai da vari anni e il suo successo è comprovato dal sempre folto numero di iscrizioni e dall’alta percentuale di successo negli esami, stimabile intorno all’80%.

Il superamento dell’esame finale e il conseguimento del diploma, valido e riconosciuto a livello europeo, oltre che da quasi tutte le facoltà come crediti (sostitutivi) degli esami di lingua, costituiscono titolo per il credito formativo.

LABORATORIO TEATRALE

Il progetto Laboratorio Teatrale ha le sue referenti nelle prof. L. Manfredi e A. Bracciante ed è diretto dai migliori allievi del regista Stefano Massini, Duccio Baroni e Gabriele Giaffreda, che hanno permesso alla nostra scuola di avere un percorso di alto valore culturale e socializzante, utile alla formazione complessiva degli studenti e delle studentesse, oltre che averle dato il piacere di vincere diversi attestati e premi nei concorsi teatrali per le scuole della Regione.

CENTRO SPORTIVO STUDENTESCO

Accanto alle richieste di studio ed impegno al mattino si intendono proporre al pomeriggio attività di gioco che evolvono nei tornei interni tra le classi, per poi culminare con la partecipazione nelle rappresentative del Liceo ai Giochi Sportivi Studenteschi del Miur.

Tali attività svolgono funzioni di aggregazione, integrazione e prevenzione di comportamenti devianti attraverso lo sport e il movimento a carattere ludico, formativo e ricreativo. Troppo lungo sarebbe elencare tutte le attività del centro che vanno dall’arrampicata, ai balletti, al basket, orienteering, difesa personale, hockey su prato indoor, nuoto, pallavolo, sci, tennis da tavolo e tennis.

PROGETTO MEMORIA

Fra le attività costanti del Liceo si inserisce a tutti gli effetti quella della difesa e della diffusione della memoria storica attraverso varie iniziative che vanno da progetti come quello dei Confini Difficili del 2013-14, sui problemi del confine orientale, alla partecipazione ai viaggi organizzati dalla Provincia e dalla Regione verso i Campi di detenzione e di sterminio come Dachau e Mauthausen in passato o, più spesso, Auschwitz, accompagnati dai docenti di discipline storiche o letterarie. Quest’anno dal 19 al 23 gennaio 2015 sei dei nostri studenti parteciperanno alla IX edizione del Treno della Memoria, insieme ad altri 300 studenti toscani.

POTENZIAMENTO della FISICA per l'ESAME DI STATO, classi quinte, a.s. 2016 2017

Scritto da Stefano Degl'Innocenti. Inserito in Potenziamento discipline scientifiche

POTENZIAMENTO della FISICA per l'ESAME DI STATO, classi quinte, a.s. 2016 2017

A partire dal 13 ottobre , il Prof. Milanesi terrà una serie di incontri dedicati alla preparazione specifica dell’Esame di Stato in Fisica, rivolti alle classi quinte.

La cadenza sarà approssimativamente quindicinale e gli incontri avranno luogo dalle ore 13:45 alle ore 15:15 in aula di Fisica Grande, il martedì o il giovedì, secondo il calendario allegato, valido fino alla fine di gennaio. Le lezioni saranno concentrate sulla risoluzione degli esercizi.

Tutti gli alunni delle classi quinte sono caldamente invitati a prendere nota delle date loro riservate e a partecipare atti vamente alle lezioni.

 

2016 2017 n 027 Potenziamento Fisica per Esame di Stato, classi quinte

 

5 D, 5 Csa

Ottobre

1. Giovedì 13
2. Giovedì 27

Novembre

3. Giovedì 10
4. Giovedì 24

Dicembre

5. Giovedì 22

Gennaio

6. Giovedì 19

5 Bsa, 5 F

Ottobre

1. Giovedì 20

Novembre

2. Giovedì 3
3. Giovedì 17

Dicembre

4. Giovedì 15

Gennaio

5. Giovedì 12
6. Giovedì 26

5 E, 5 A, 5 C

Ottobre

1. Martedì 18

Novembre

2. Martedì 8
3. Martedì 22

Dicembre

4. Martedì 6

Gennaio

5. Martedì 10
6. Martedì 24

5 G, 5 B, 5 Asa

Ottobre

1. Martedì 25

Novembre

2. Martedì 15

Dicembre

3. Martedì 13
4. Martedì 20

Gennaio

5. Martedì 17
6. Martedì 31

 

RiSULTATI TEST DI INGRESSO AI CORSI B1, B2 E C1 DI INGLESE A.S. 2018/2019

Scritto da Virdis Marcella. Inserito in POTENZIAMENTO E CERTIFICAZIONE ESTERNA DELLE LINGUE STRANIERE

Riportiamo di seguito la lista degli allievi che hanno superato il test di ingresso di inglese sostenuto il giorno 11 ottobre 2018 e che risultano pertanto idonei a frequentare i corsi di potenziamento linguistico nell' a.s. 2018/2019

B1 - soglia minima di ammissione al corso >30/50

1. Vittoria Meyer: 48/50

2. Sofia Matteini: 44/50

3. Leo caselli: 43/50

4. Duccio Ziliotto: 41/50

5. Giacomo Garrisi: 41/50

6. Giulia Visone: 40/50

7. Mattai Ascanio Fontolan: 40/50

8. Camilla Mammoli: 40/50

9. Ilaria Grasso: 40/50

10. Niccolò Agostini: 39/50

11. Pietro Pieralli: 39/50

12. Olivia Manetti: 38/50

13. Francesco Palma: 37/50

14. Rebecca Calò: 36/50

15. Andrea Franceschini: 36/50

16. Irene Rappuoli: 36750

17. Matilde Lachi: 36/50

18. Benedetta Fredducci: 36/50

19. Marta Sisani: 36/50

20. Yuri Demi: 36/50

21. Leonardo Lorini: 34/50

22. Sara De Rosa: 33/50

23. Cosimo Lanzi: 33/50

24. Alessandra Borghi: 32/50

25. Alessio Vulcano: 32/59

26. Marco Mele: 32/50

27. Gabriele Cammelli: 32/50

28. Renato Liperoti: 31/50

29. Edoardo Quochi: 31/50

30. Chiara Pucci: 31/50

31. Emanuela Caccamo: 31/50

32. Samia Pelagatti: 30/50

33. Ludovica Corigliano: 30/50

34. Samuele Dell'Erba: 30/50

35. Lorenzo Lorini: 30/50   

 

B2 - soglia minima di ammissione al corso >40/66

1. Andrea Shun Bravi: 56/66

2. Alberto Bonini: 55/66

3. Caterina Superbi: 52/66

4. Selin Busoni: 49/66

5. Alice Degl'Innocenti: 49/66

6. Martina Minculescu: 47/66

7. Matilde Benesperi: 45/77

8. Andrea Panico: 45/66

9. Marta Crisà: 44/66

10. Gioele Marras: 44/66

11. Simone Zetti: 43/66

12. Emanuele Del Gratta: 43/66

13. Federico Neri Lastrucci: 42/66

14. Sofia Quevedo: 40/66

15. Sofia Ortolani: 40/66

16. Michela A. Vicidomini: 40/66

17. Giacomo Tangocci: 40/66

18. Daniele Santoro: 40/66

19. Elisa Becattini: 40/66

       

C1 - soglia minima di ammissione al corso >45/74

1. Federico Peri: 67/74

2. Mattia Vulcano: 64/74

3. Elisa Toccafondo: 63/74

4. Ginevra Cortesi: 61/74

5. Caterina Tani: 59/74

6. Camilla Corsi: 54/74

7. Veronica Lisa Montecalvo: 54/74

8. Tiziano Danti: 53/74

9. Elia Lucci: 50/74

      

Ci preme richiamare l'attenzione sui punti seguenti:

  1. gli/le studenti/esse sopraelencati possono procedere all'iscrizione al corso per il quale hanno fatto richiesta
  2. tutti gli/le studenti/esse frequentanti la prima classe, e che non hanno superato il test di ammissione, potranno iscriversi al corso di potenziamento, livello B1, l'anno venturo, senza dover nuovamente sostenere il test 
  3. tutti gli/le studenti/esse che non hanno superato il test per l'ammissione al livello B2, e che non frequentano la prima classe, possono comunque iscriversi al corso di livello B1 senza sostenere ulteriori esami. 
  4. tutti gli studenti/esse che non hanno superato il test di ammissione al livello C1 possono iscriversi al corso di preparazione all'esame B2 solo se in possesso della certificazione del livello B1

     Le referenti: M.Virdis e D.Nencioni

     

Inizio Corsi di Potenziamento di Lingua Inglese

Scritto da Stefano Degl'Innocenti. Inserito in POTENZIAMENTO E CERTIFICAZIONE ESTERNA DELLE LINGUE STRANIERE

I Corsi di Potenziamento di Lingua Inglese cominceranno martedì 30 ottobre 2018 con le seguenti classi: 
  • corso B1 della professoressa Milazzo
  • corso B1 della professoressa Grech
  • corso B2 del professor Orlandini
  • corso C1 del professor Calanca.
I corsi proseguiranno la settimana dopo il ponte: martedì 6 novembre 2018 ci sarà la seconda lezione dei corsi cominciati il giorno 30 ottobre mentre giovedì 8 novembre e venerdì 9 novembre cominceranno tutti gli altri corsi, come da prospetto seguente. 

ELENCHI CORSI DI POTENZIAMENTO ATTIVATI

Tutti i corsi cominceranno alle ore 14:30 e finiranno alle 16:30, a parte il corso B1 del venerdì della professoressa Teri, che comincerà alle ore 15:00 e finirà alle 17:00.

Tutti gli studenti e le studentesse che si sono iscritti/e ai corsi sono pregati/e di verificare la loro presenza negli elenchi e di segnalare quanto prima eventuali errori

Le referenti Nencioni e Virdis

POTENZIAMENTO E CERTIFICAZIONE ESTERNA DELLE LINGUE STRANIERE (PtOF)

Scritto da Stefano Degl'Innocenti. Inserito in POTENZIAMENTO E CERTIFICAZIONE ESTERNA DELLE LINGUE STRANIERE

TITOLO PROGETTO
LINGUE STRANIERE POTENZIAMENTO E CERTIFICAZIONE LINGUE  
Attuazione PtOF 2018 2019
Priorità 2  
P03 - Progetti per "Certificazioni e corsi professionali"  
Tipologia
Progetto avente natura annuale  
DOCENTE RESPONSABILE
NENCIONI Donatella, VIRDIS Marcella  
ANALISI DEI BISOGNI
L’origine di questo progetto risale all’anno scolastico 1999-2000 quando il nostro liceo aderi’ al Progetto Ministeriale Lingue 2000. Da allora la nostra scuola ha attivato corsi pomeridiani per la certificazioni esterne di lingue straniere (Inglese,Francese,Tedesco e Spagnolo laddove la richiesta abbia consentio la formazione di classi) per venire incontro alla sempre piu’ crescente esigenza delle famiglie di potenziare la formazione linguistica dei propri figli, cittadini dell’Europa e del mondo di domani.Il progetto e’ da noi attivo da vari anni ed il suo successo e’ comprovato dal sempre piu’ folto numero di iscrizioni e dall’alta percentuale di successo negli esami, stimabile intorno al 90 %. Le 40/50 ore di corso, previo superamento dell’esame finale con conseguente diploma, sono riconosciute dal nostro liceo come attività del percorso in Alternanza Scuola-Lavoro.  
DESTINATARI
Alunni di tutte le classi, Utenza esterna, Nel progetto sono stati inclusi negli ultimi due anni anche corsi per docenti e personale ATA anche se tali corsi non sono specificamente finalizzati all’acquisizione della certificazione  
FINALITÀ
Il superamento dell’esame finale ed il conseguimento del diploma, valido e riconosciuto a livello europeo, oltre che da quasi tutte le universita’ come crediti (sostitutivi) degli esami di lingua, costituiscono titolo per il credito formativo. Tutti i certificati sono certificati internazionali, riconosciuti in tutto il mondo sia per il lavoro che per lo studio perche’ adeguati ai livelli di competenza linguistica definiti nel Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue  
OBIETTIVI
Pet (B1) :attesta la conoscenza della lingua parlata e scritta a livello "intermediate" : gli studenti sostengono conversazioni su temi di interesse generale ed esprimono le proprie idee iniziando,inoltre,a trattare anche problemi e situazioni piu’ specifici. E’ riconosciuto da molte facolta’ italiane come credito per la conoscenza della lingua e, a livello europeo, come titolo per ottenere un impiego soprattutto dove la lingua parlata e’ necessaria. First (B2) :attesta la conoscenza della lingua parlata e scritta a livello "upper intermediate": gli studenti esprimono opinioni, riassumono brevi storie e danno dettagliate istruzioni. E’riconosciuto da molte facolta’ italiane come credito per la conoscenza della lingua; dà titolo per accedere ai programmi di scambio (Socrates e Erasmus) in molte facoltà all’estero Cae (C1) :attesta la conoscenza della lingua parlata e scritta a livello avanzato: gli studenti usano la lingua con vocaboli ed espressioni appropriati per trattare svariati argomenti; alcune universita’ lo accettano come certificato di conoscenza della lingua per gli studenti italiani.  
COLLABORAZIONI
British Institute, Grenoble Institute, Goethe Institute, Cervantes Institute  
DURATA
Da fine Ottobre 2018 a fine Maggio 2019  
Fase 1
Operazioni preliminari di informazione sull’attivazione del Progetto e sulle modalità di iscrizione ai corsi (Comunicazioni, assemblea pomeridiana con le famiglie e gli allievi , colloqui individuali con i genitori e gli studenti, mail, telefonate etc.). Questa fase si articola durante i mesi di Settembre e di Ottobre e si prefigge di informare l’utenza in modo corretto e dettagliato.  
Fase 2
Somministrazione del test ingresso per l’accesso ai corso B1 di Inglese solo agli alunni frequentanti le classi prime del liceo. Somministrazione del test ingresso per l’accesso al corso B2 di Inglese per gli alunni sprovvisti di certificazione B1. Sommi  
Fase 3
L’attuazione delle 40/50 ore di ogni corso si articola dalla fine di Ottobre alla fine di Maggio . Contenuti: trattazione degli argomenti sintattico-grammaticali e lessicali attinenti ai vari livelli linguistici; sviluppo delle abilità di Speaking, Listening, Reading and Writing afferenti ai tre livelli proposti dei corsi. Risultati attesi: potenziamento delle competenze linguistiche. Questa fase centrale sarà costantemente monitorata e supportata dalle referenti del progetto attraverso il costante contatto con le/i docenti dei corsi, le famiglie le /gli studentesse/studenti e gli enti certificatori esterni .  
Fase 4
Esame finale presso gli enti certificatori. L’esame si svolge in due mezze giornate che potrebbero anche coincidere con l’orario scolastico.  
Fase 5
 
Fase 6
 
Fase 7
 
Fase 8
 
Fase 9
 
METODOLOGIA
Le lezioni, tenute esclusivamente in lingua straniera, sono interattive per stimolare il costante uso della lingua straniera. Le docenti e i docenti, pur nel rispetto delle loro diversità, avranno cura di dedicare uguale attenzione alle abilità linguistic  
DOCENTI INTERNI
 
DOCENTI ESTERNI; PERSONALE ESTERNO
Prof. Francesco Calanca , Prof.ssa Maria Annabelle Gillis, Prof.ssa Maria Grech, Prof.ssa Cristina Milazzo, , Prof. Lorenzo Orlandini  
MONITORAGGIO VALUTAZIONE
Questionario finale rivolto agli studenti e alle docenti, interne ed esterne, sulla qualità ed efficacia dell’organizzazione e della didattica; valutazione statistica del numero di studenti che superano l’esame.  
DOCUMENTAZIONE
Registri e relazione dei docenti e relazione finale delle referenti  

Altri articoli...

UA-129005089-1