Attività espressivo-musicali

Scritto da Ballerini Giovanni. Inserito in coreografie su base musicale

Proposte espressivo-musicali al Liceo Leonardo Da Vinci: la storia

Queste attività hanno avuto inizio più di dieci anni fa, quando ci limitavamo a coreografie su base musicale, balletti e proposte simili perché tali attività, spinte probabilmente da programmi televisivi, andavano per la maggiore tra le ragazze. Erano molte le classi che avevano un gruppo di ragazze, perfino due,  che si impegnava per preparare una coreografia da presentare in pubblico a fine anno. Partecipavamo così con queste rappresentative alle rassegne in auge nel periodo come Ballando e calciando del Liceo Alberti, Gymnaestrade della FGI, Sound Karate della FIJLKAM.

Oggi tutte queste manifestazioni, in seguito ai molteplici tagli in tutti i settori, sono scomparse, come pure la voglia tra le ragazze di impegnarsi per creare una sequenza a corpo libero.  

Le prime esperienze musicali degli studenti nacquero per sostituire le basi registrate per  i balletti. In seguito, a fianco dei balletti, presero campo le cover dal vivo, inizialmente con sola voce e chitarra, a cui poi si aggiunsero altri strumenti.

Lo spettacolo del 26 maggio 2006, al Centro Icaro,  resta memorabile: durò quasi 3 ore con una ventina di musicisti e più di 50 ballerine. Il teatro di Castello era pieno, con più di 300 spettatori. Questo  resta per noi come un punto di riferimento a cui non siamo più riusciti ad avvicinarci.

Dopo il successo dell’iniziativa nacque un “Laboratorio musicale” stabile che è durato per 4 o 5 anni, per poi perdere gli entusiasmi iniziali ed esaurirsi.

La situazione attuale vede scomparsa la richiesta da parte degli studenti di spettacoli con balletti. Durante l’orario curriculare non troviamo più ragazze interessate ad impegnarsi in qualcosa di continuativo. Per la musica, invece, il vecchio “Laboratorio musicale” è stato rimpiazzato da due distinte realtà: la Leoband e il Corso di Canto, che agiscono autonomamente.

Entrambe le attività sono seguite da esperti diplomati al Conservatorio e prevedono spettacoli pomeridiani o serali a cui tutti i nostri studenti possono assistere.

Questa è la locandina di uno dei nostri primi spettacoli.

  

UA-129005089-1