GIOCHI DELLA CHIMICA (PtOF)

Scritto da Stefano Degl'Innocenti. Inserito in GIOCHI DELLA CHIMICA

TITOLO PROGETTO
GIOCHI DELLA CHIMICA  
Attuazione PtOF 2018 2019
Priorità 2  
P07 - Olimpiadi e competizioni disciplinari - Corso Biologia Molecolare  
Tipologia
Progetto avente natura annuale  
DOCENTE RESPONSABILE
NATARELLI Dina  
ANALISI DEI BISOGNI
La partecipazione ai "Giochi della Chimica" è una delle iniziative didattiche storiche del Liceo. La prima fase dei giochi prevede una selezione interna.I vincitori potranno partecipare alle gare esterne all’Istituto che si svolgono in tre momenti: una fase regionale, una fase nazionale e una fase internazionale. La partecipazione ai giochi della chimica prevede l’approfondimento degli argomenti curricolari e mira a far emergere le eccellenze.  
DESTINATARI
Alunni del biennio, Alunni del triennio, Alunni di alcune specifiche classi o sezioni (specificare nella Sezione Altro quali sono le classi coinvolte)  
FINALITÀ
La partecipazione alle selezioni interne e alle gare regionali e nazionali ha lo scopo di accrescere la motivazione allo studio, stimolare l’amore per la disciplina, la spinta per una sportiva e costruttiva competizione scolastica, promuovere le relazioni amichevoli tra i giovani, incoraggiare la cooperazione.  
OBIETTIVI
L’obiettivo principale dell’iniziativa è rappresentato dalle verifica delle competenze acquisite nello studio curricolare della Chimica. La prova interna e quella regionale consistono nella soluzione di problemi a risposta multipla. La prova nazionale prevede due fasi: una prima prova simile a quella regionale e una seconda prova, riservata ai concorrenti che hanno ottenuto un punteggio eccellente nella prima prova, che serve per selezionare la squadra olimpionica italiana e consiste nella soluzione di problemi a risposta aperta.  
COLLABORAZIONI
Le gare sono organizzate e gestite dalla SCIA (Società Chimica Italiana) e prevedono la collaborazione gli istituti regionali che offrono la loro disponibilità per le selezioni regionali.  
DURATA
Annuale  
Fase 1
Selezione interna. In questa fase si somministra una prova, simile a quella della fase regionale, a gruppi di tre- cinque alunni selezionati nelle varie classi. I primi quattro classificati parteciperanno alle selezioni regionali  
Fase 2
Fase regionale. La fase prevede la selezione di un gruppo di alunni che dovrà competere con i vincitori delle altre regioni italiane, per formare la squadra olimpionica che rappresenterà la nostra nazione alle gare Internazionali  
Fase 3
Fase internazionale. Questa fase si attua ogni anno in un Paese diverso e consiste nello svolgimento di prove teoriche e pratiche.  
Fase 4
 
Fase 5
 
Fase 6
 
Fase 7
 
Fase 8
 
Fase 9
 
METODOLOGIA
 
DOCENTI INTERNI
Tutti i docenti di Scienze e il docente referente  
DOCENTI ESTERNI; PERSONALE ESTERNO
 
MONITORAGGIO VALUTAZIONE
 
DOCUMENTAZIONE
 

CLASSIFICATI OLIMPIADI DI CHIMICA ANNO SCOLASTICO 2014-15

Inserito in GIOCHI DELLA CHIMICA

La selezione interna dei Giochi della Chimica 2015 vede qualificati per le finali regionali i seguenti alunni: 

CIABINI GIADA FRANCESCA   4A PUNTI 108

BIANCHI FILIPPO                  4A PUNTI 106

VANNELLI SARA                    4C PUNTI 100

FABBRI NICCOLO'                 4B PUNTI 89

MENDICO TOMMASO             4ASA       85

Si ringraziano, per l'interesse e la disponibilità, tutti gli alunni che hanno partecipato. 

Prof. Vannini (Docente referente per le Olimpiadi di Chimica)